Il telefono fisso

.

Una seconda cosa in casa pubblicata su Vibrisse  per il nuovo gioco poetico lanciato da Giulio Mozzi.

[Le regole del gioco sono qui].

Guscetto innocuo
inutilità ergonomica
si imbianca per l’economia dell’uso
e questo mi ricorda
che lui è ancora lì, misero effetto,
per il fastidio di doverlo spolverare.

 

Buona domenica (e un sorriso, blogger).

.

Tag: , , ,

Una Risposta to “Il telefono fisso”

  1. tramedipensieri Says:

    Simpaticissima…solo per spolverarlo, in effetti…

    Buona domenica
    Ciao
    .marta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: