Petite

 

Ecco, mi ritrovo per caso una piccola storia. Talmente piccola che, oh, ce l’avevo in tasca, giuro. Ma non la trovo. Non che non abbia voglia di raccontarvela ma, vero che mi credete? Era la storia di quella lì, di quella lì che. Purtroppo non so concluderla, per ora. Forse l’ho dimenticata sul comodino. Forse nel portamonete, che non riapro dai primi di aprile. Anche se mi sembrava di averla messa in tasca. Che guaio, se mi fosse caduta. Sarei costretta a raccontarla a mente per intero. Fortuna che era una piccola storia, pensa il contrario. Se fosse stata enorme, avrei dovuto ingaggiare a cottimo l’aedo. Di questi tempi non che non sia fattibile, però contavo di usare le riserve per andare in vacanza. Magari proprio puntando su quella storia, che era spendibilissima, perché trattava giusto di quella lì, quella che avrebbe voluto fare una quantità di cose, e poi si ritrovò le tasche vuote.

Tag: , , , , , ,

Una Risposta to “Petite”

  1. newwhitebear Says:

    piccola storia ma accattivante

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: