tempi duri per i peri

by

a chi non piacerebbe una caduta senza conseguenze da un pero grande e pieno di cascami a cui rassomigliare solo per la figura ma mantenendo dentro intatti i semi che un giorno o l’altro non si sa mai il terreno potrebbe accogliere e far germogliare di modo che trascorso qualche mese di morte apparente – perché la gente li penserebbe belli e perduti ma senza che s’innamori perdutamente – hoplà! nemmeno in una tempistica indecente rispunterebbero come germogli di un pero in nuce – risarcimento o anche resurrezione del frutto arreso prematuramente a una stagione tarda a venire quanto turbata dai ripetuti colpi di calore – sorgenti sì di grande eccitazione ma molto spesso in grado di indebolire anche la più robusta delle costituzioni – cosa che parzialmente almeno può spiegare il clima in atto adesso proprio nel mentre in cui si scrivono queste poche righe quando la situazione è spinta a un punto tale da provocare a frotte le cadute di gravi ma anche – scappa da dire solo meno male – lo spopolarsi dei rami oggi fin troppo carichi dei peri?

Tag: , , , , , ,

3 Risposte to “tempi duri per i peri”

  1. Vito Zingales Says:

    Sempre tagliente, ma con quel sole che dice la vita ..

    Piace a 1 persona

  2. newwhitebear Says:

    cadere dal pero senza farsi male… che spettacolo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: