Leonia Reloaded

Escher

Oggi sarebbe stato il compleanno di Italo Calvino. Un tempo ho conosciuto bene Le città Invisibili, di seguito un mio piccolo omaggio.

.

Leonia Reloaded

.

– Pape Satàn, pape Satàn aleppe!

Gabbiani del malaugurio, in cerchio anche sull’unico suolo apparentemente mondo al mondo.

Ogni mattina mi alzo, mi stiracchio, spalanco le finestre e butto giù il cuscino. È andata bene. Sotto non c’era nessuno. E adesso… Uhm… Umf… Accosto il letto alla parete, sollevo un bordo del leggerissimo strapunto (ormai l’ho imparato il trucco, entrare nel negozio e chiedere: “Mi dia il più leggero messo in commercio oggi, è per la cervicale”, e invece è perché voglio sbarazzarmene più in fretta) e lo lancio. Ora viene il difficile. La rete e la struttura.

Intanto, ecco la roba dei Vincenzi: letto, comò, lumini, insieme al cane (era un bell’esemplare di carlino, mi dispiace. Bau bau, addio cagnetto effimero), loro sono fissati col legno di quercia. Beati. Intanto perché sono in due ed è molto più facile far precipitare un talamo pesante. Li invidio anche per il loro conto in banca. Ci credo io che si rifanno tutto di marca a ogni nuova alba.

A me, orfana i cui genitori si sono consegnati agli angeli, l’eredità acquisita già non basta più. E a Leonia, come ormai nel resto del pianeta, chi non si può permettere di vivere, lo lasciano crepare.

Toh, suona il telefono, devo prima levargli l’involucro e mettere il nuovo pin… Appena in tempo.

– Sì, sono io la donna in vendita. Non ho esperienza, e sono ancora vergine, ma. D’accordo, arrivo subito. Le raccomando di smaltirmi correttamente dopo l’uso. Non vorrei rischiare di dover usufruire del Servizio Sanitario Nazionale.

.

Leonia – Stop motion by CFP BAUER AFOL Milano

.

Tag: , , , , , , , , ,

11 Risposte to “Leonia Reloaded”

  1. cKlimt Says:

    Ehh…(sospiro) …Calvino!
    che bei ricordi innesca… Puro piacere per l’immaginazione quelle sue Città invisibili.

    Mi risveglio alla realtà… Nooo per favore il Servizio Sanitario Nazionale Noooo !!!

    Stiamone alla larga (finchè si può) … e va bene che ci piace vivere pericolosamente ma c’è un limite a tutto)

    Mi piace

  2. shootanidea Says:

    Ho adorato il mondo fittizio di Marcovaldo.

    Mi piace

  3. tramedipensieri Says:

    Adoro Calvino….proprio ……a d o r o

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: